Perche rimappare?

  • MAGGIORE PRONTEZZA IN ACCELERAZIONE: Le mappature che studiamo e testiamo su ogni singolo modello vengono ottimizzate per migliorare la brillantezza e prontezza del motore, il che si traduce in un tangibile miglioramento nel salire di giri del propulsore in qualsiasi rapporto e in particolare ai regimi medio-bassi dove mediamente l’utilizzo è più frequente.
  • RIDUZIONI O ELIMINIZIONI DI EVENTUALI ESITAZIONI IN RIPRESA: ogni modello di auto viene testata accuratamente su strada in modo da evidenziare eventuali esitazioni o “vuoti” durante l’erogazione del motore, normalmente dovuti alle tarature ecologiche  dei propulsori che vengono imposti dalle normative alle case costruttrici. FulMotorsport cerca di ridurre o diminuire il più possibile queste esitazioni in modo da ottenere un propulsore con una risposta più corposa e lineare.
  • OTTIMIZZARE I CONSUMI: Il consumo di carburante è uno degli obbiettivi principali che ci poniamo durante la messa a punto delle mappature di ogni singolo modello. Nei motori aspirati il consumo rimane pressoché invariato (in qualche caso può migliorare leggermente) in cambio di prestazioni in accelerazione e ripresa nettamente migliorate. Nei motori turbo-diesel il miglioramento nei consumi è apprezzabile: mediamente il consumo diminuisce dal 10% fino al 20% a seconda delle condizioni d’uso e soprattutto sfruttando il motore ai regimi medio-bassi ove l’incremento di coppia motrice è importante in questo tipo di propulsori. Nei motori Turbo a benzina il miglioramento nei consumi è avvertibile negli usi a regimi costanti del propulsore, mentre nella guida sportiva o ad alti regimi il consumo non varia o addirittura può peggiorare leggermente a fronte dell’elevato incremento della potenza erogata che questo tipo di propulsori permette.
  • INCREMENTO DELLA COPPIA E DELLA POTENZA: incremento della coppia e della potenza su ogni singolo modello viene deciso in base ad accurati test su strada, tenendo conto dei consumi, delle emissioni e soprattutto dell’affidabilità del propulsore. Mediamente l’aumento di prestazioni in base al tipo di motore può essere così riassunto:
  1. Motori aspirati: incremento dal 10% al 15% della coppia e del 8-10% di potenza massima.
  2. Motori turbo-diesel: incremento dal 20 al 30% della coppia e del 15-20% di potenza massima.
  3. Motori turbo benzina: incremento dal 20 al 25% della coppia e del 15-20% di potenza massima.

Ricordiamo che l’incremento della potenza massima del motore dei veicoli viene effettuato esclusivamente su richiesta per usi sportivi e/o in spazi privati (per esempio in pista). Inoltre facciamo presente che il codice della strada limita gli interventi sui veicoli destinati ad uso stradale.

Dopo la modifica si mantiene la garanzia del costruttore?

In linea generale possiamo affermare che la modifica del software in centralina non viene rilevata dagli strumenti diagnostici ufficiali, è quindi possibile recarsi presso le officine ufficiali senza alcun problema per svolgere la manutenzione ed i tagliandi.

In cosa consiste l’intervento?

FulMotorsport opera esclusivamente a livello elettronico su ogni motore attraverso la riscrittura del firmware (rimappatura) interno della centralina di iniezione.
Lavoriamo su appuntamento tramite prenotazione telefonica. La tempistica per ciascun intervento è quantificabile in due/tre ore circa. Effettuiamo spedizioni postali delle centraline.

La mappatura può essere personalizzata?

È possibile adattare le modifiche in base alla caratteristiche del singolo motore. Garantiamo il massimo impegno, nel rispetto dei parametri, al fine di ottimizzare la richiesta del cliente, che molto spesso si orienta sulla massima erogazione ai bassi regimi.

Posso modificare anche un auto nuova?

Non è richiesto un chilometraggio minimo per poter procedere con la modifica. Su vetture nuove è possibile procedere immediatamente con la modifica senza controindicazioni, ma portare a termine ugualmente un periodo di rodaggio se previsto dal costruttore.

Le vetture sportive come BMW M3/M4 o Mercedes C63AMG per cui è previsto un tagliando anticipato, di solito dopo 2000/3000km, è consigliabile modificarle solo dopo il primo tagliando.

La riprogrammazione seriale?

Molte auto dispongono di memorie flash riprogrammabili in via totalmente elettronica. Disponiamo di protocolli di comunicazione, per ciascun modello di auto, che ci permettono di scaricare il software originale dalla presa di diagnosi e riscrivere la modifica senza necessità di smontare la centralina.

La centralina aggiuntiva

Nella stra-grande maggioranza dei casi, ad una unità esterna che si interfaccia con la centralina originale di un motore turbo o turbodiesel e permette un moderato incremento di coppia e potenza.

Affidabilità e durata del motore?

Al fine di garantire la massima affidabilità, studiamo e sviluppiamo le mappature per un utilizzo stradale, tenendo presente il margine di tolleranza dei costruttori e le emissioni allo scarico, senza superare mai i limiti di progettazione dei motori.

E possibile ripristinare la centralina originale sul veicolo modificato?

Si, è possibile ritornare alla configurazione della centralina originale senza lasciare traccia dell’intervento. È un’operazione veloce che effettuiamo gratuitamente per i nostri clienti.

In caso di aggiornamento software o di richiamo da parte del costruttore?

È possibile che il costruttore esegua un richiamo per correggere eventuali errori di programmazione della centralina elettronica o per risolvere problemi meccanici legati alla calibrazione motore. Nel caso questo avvenga su una delle auto che hanno effettuato la rimappatura, il software viene cancellato e aggiornato. In questo caso il cliente può contattarci per eseguire nuovamente la mappatura sul nuovo software.

Ricordiamo che una volta aggiornato il software non è possibile utilizzare il vecchio file, pertanto è come se fosse una nuova modifica a tutti gli effetti.

La revisione del veicolo?

Le nostro mappature sono state studiate su ogni modello di auto valutando attentamente le emissioni inquinanti e rispettando i limiti imposti dalle normative in fase di collaudo e revisione.

Chi vi promette incrementi superiori di potenza?

L’incremento della potenza massima del motore dei veicoli viene effettuato esclusivamente su richiesta per usi sportivi e/o in spazi privati (per esempio in pista). Ricordiamo che il codice della strada limita gli interventi sui veicoli destinati ad uso stradale.

Cosa dice il codice della strada?

L’incremento della potenza massima del motore dei veicoli viene effettuato esclusivamente su richiesta per usi sportivi e/o in spazi privati (per esempio in pista). Ricordiamo che il codice della strada limita gli interventi sui veicoli destinati ad uso stradale.

Ci sono problemi con il filtro antiparticolare (FAP)? 

No, tutte le nostre mappature vengono sviluppate per non alterare il funzionamento dei sistemi antinquinamento dell’auto.